15 Febbraio 2019
[]
[]
[]
[]
[]

Notizie

Il premio “Chiara Dei 2018” all'Istituto “G. Carducci” di Volterra
“Emarginazione: chi, dove, perché…”.

08-02-2019 16:58 - Notizie
Forti emozioni e intensa partecipazione da parte degli studenti hanno caratterizzato la cerimonia di consegna del “Premio Chiara Dei 2018”, avvenuta sabato 2 febbraio nell’aula magna dell’Istituto “G. Carducci” di Volterra. L’incontro è stato aperto dal saluto della Dirigente Scolastica, prof. Nadia Tani, la quale ha sottolineato il valore del premio anche in relazione alla formazione nell’ambito di “Cittadinanza e Costituzione”. Due sono stati i momenti forti dell’evento: l’esperienza di volontariato in un ospedale di Emergency vissuta da una ex studentessa dell’Istituto, Giulia Tisano, e la premiazione dell’elaborato vincitore del premio. Giulia, dopo avere frequentato il Liceo Scientifico, si è laureata in Scienze infermieristiche, avendo in cuore, come lei ha detto, di fare di questa laurea un’opportunità per esprimere se stessa in pienezza. Dopo aver lavorato alcuni anni in ospedale a Londra, ha dato la sua disponibilità al servizio ad Emergency che lo scorso anno le ha proposto un’esperienza di sei mesi in un proprio ospedale nel sud dell’Afghanistan a Lashkar-gah, ufficialmente riconosciuto come centro per la formazione in chirurgia di urgenza e traumatologia. Situato in una zona nell’epicentro del conflitto afghano, l’ospedale soccorre ogni giorno numerosi feriti delle guerriglie che dilaniano il Paese, tra cui molti bambini e ragazzi vittime spesso dello scoppio di mine. La testimonianza di Giulia, iniziata con un brevissimo video, ha colpito molto gli studenti che hanno interagito con domande molto significative. Il valore di questa esperienza nella vita di Giulia è racchiuso nella risposta che lei ha dato a chi le chiedeva se intende ripeterla: sicuramente sì, dopo un necessario periodo di distacco dedicato al lavoro in ospedale in occidente e alla formazione.
La testimonianza di questa ragazza è stata un prezioso preludio alla presentazione degli elaborati sul tema “Emarginazione: chi, dove, perché…”, su cui gli studenti della classi terze dell’Istituto hanno riflettuto e lavorato durante lo scorso anno. E’ risultata vincitrice una poesia, illustrata da un disegno: autori due studenti dell’attuale classe IV B del Liceo Scientifico: David Alejandro Gazzarri e Nicolò Di Sandro. Molto significative le opere di Roberta Marrocu, Marta Sandroni e Federica Veronesi - una scatola che racchiude una mano che a sua volta stringe un foglio accartocciato contenente una bellissima poesia firmata “Solitudine” - e di Emilia Bigazzi e Gaia Schirò, due foto che rappresentano la sofferenza dell’emarginato e la mano aperta all’accoglienza. Il filo rosso che ha unito i due momenti sono state sicuramente la creatività, l’apertura del cuore, la disponibilità a mettersi in gioco di questi giovani, una testimonianza di forte speranza, messa in evidenza nei loro interventi dal Sindaco di Volterra, Marco Buselli, e dal rappresentante della Fondazione CRV, dott. Massimo Carlesi, che hanno premiato i vincitori.
A termine dell’incontro, la prof. Cristiana Savelli, coordinatrice del premio, ha comunicato il tema per il prossimo anno: “Mi metto nei panni di…per…”, invitando gli studenti a partecipare esprimendo le proprie passioni e la propria creatività. La Dirigente ha ringraziato di cuore tutti coloro che hanno partecipato: gli studenti per la loro viva partecipazione, Giulia per la sua testimonianza e disponibilità, Valeria Bertini del gruppo Emergency di Volterra, il dott. Carlesi e la Fondazione CRV che sostiene da sempre il premio con un sostanziale contributo economico, il Sindaco di Volterra, i rappresentanti della associazioni di volontariato cittadine che nel tempo si sono alternate nell’animazione di questa cerimonia, portando la loro testimonianza, gli amici di Chiara e le loro famiglie che hanno promosso e continuano a sostenere l’iniziativa.
Istituto di Istruzione Superiore “G. Carducci” Volterra



www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata